L'histoire de Sermig

Nous publierons prochainement sur cette page les étapes fondamentales de l'histoire de Sermig

  • 1964

    Fondation du Sermig

    Fondation du Sermig
  • Dal 1978...

    Nuovo Progetto - il mensile

    Da sempre il Sermig ha voluto approfondire e investire su una formazione permanente. Il mensile Nuovo Progetto, nasce nel 1978 per tentare di capire i punti caldi dell'attualità, non accontentandosi di fotografare la realtà, ma cogliendo i segni dei tempi, offrendone l'interpretazione del Sermig e cercando risposte concrete. È realizzato con il contributo gratuito di giornalisti, illustratori, fotografi.

    Nuovo Progetto - il mensile
  • Dal 1981...

    Re.Te. Restituzione Tecnologica

    Il gruppo Re.Te. (Restituzione Tecnologica) è un esempio concreto di restituzione: nasce il 28 giugno del 1981, da una riflessione sulla speranza che diventa molto concreta se il grande bagaglio costituito dalle conoscenze tecniche, oltre che andare nella direzione della sostenibilità ambientale, viene “restituito”, cioè messo a disposizione e servizio dei più poveri. Infatti, la forza dello sviluppo non è solo il denaro: sono competenze, conoscenze, professionalità organizzate e donate gratuitamente. Da allora migliaia i progetti di sviluppo realizzati nel mondo anche attraverso le tecnologie. 

    Re.Te. Restituzione Tecnologica
  • 2 agosto 1983

    L'Arsenale della Pace

    Siamo entrati in quello che era stato l'arsenale militare di Torino, ormai un rudere, il 2 agosto 1983. 
    Entrammo a nome di tutti gli uomini e le donne di buona volontà, credenti e non credenti. 

    Quando siamo entrati, eravamo un semplice gruppo di ragazzi, molto giovani. Servivano un sacco di miliardi, di energie, di risorse. 

    Noi non avevamo una lira. Avevamo un sogno...

    L'Arsenale della Pace
  • Dal 1984..

    L'inizio della Trasformazione

    Era un rudere.. migliaia di giovani, adulti, professionisti, gente comune, hanno reso possibile la trasformazione dell'Arsenale condividendo gratuitamente tempo, energie capacità. Una trasformazione durata anni e che continua tutt'oggi perchè i luoghi possano continuare ad accogliere l'imprevisto che bussa alle nostre porte. 

    L'inizio della Trasformazione
  • Dal 1987...

    L'accoglienza Maschile

    "Tu Ernesto dove dormi stanotte?" 

    Con queste parole, dette durante un incontro da un ragazzo che dormiva per strada, parole impreviste ma accolte, iniziano le prime accoglienze che aprono le porte dell'Arsenale della Pace a chi non ha dove dormire. 

    L'accoglienza Maschile
  • Dal 1989...

    Il Centro Medico

    Il servizio medico nasce nel 1989 per dare possibilità di cura a tutte le persone che non potevano accedere al Servizio Sanitario pubblico. Da allora ha ampliato i servizi disponibili, offrendo oltre alle visite di medicina generale e pediatria, anche visite specialistiche, fornitura di occhiali,trattamenti osteopatici infantili,cure odontoiatriche...

    Da sempre è reso possibile grazie a medici, farmacisti, infermieri, dentisti ...che permettono di tenere aperto il servizio.

    Il Centro Medico
  • Marzo 1994

    Scuola per Artigiani Restauratori

    La Scuola nasce nel marzo del 1994 seguendo l'intuizione di Ernesto Olivero volta a trovare soluzioni progettuali all'emergenza dell'assenza di lavoro che partissero dalla formazione recuperando anche la trasmissione di conoscenze antiche spesso lasciate spegnersi nelle botteghe artigiane.  Grazie all'incontro con una famiglia di artigiani piemontesi, la famiglia di Urbano e Maria Luisa Rossi che sposano questo sogno, nasce un accordo fra l'Associazione Piemontese Restauratori d'arte (APRA) e il Sermig che rende possibile i percorsi di studio fin dal novembre del 1997. 

    Scuola per Artigiani Restauratori
  • 24 ottobre 1994

    Villaggio Globale

    Inizia la trasformazione delle aree dismesse della cascina salesiana di Cumiana nel Villaggio Globale. Uno spazio da cui negli anni sono partite migliaia e migliaia di tonnellate di aiuti umanitari, sapientemente selezionati e raccolti dai volontari che si alternano da tanti paesi dei dintorni nei servizi. 

    Villaggio Globale
  • Dal 1996...

    L'Arsenale della Speranza

    Nasce l'Arsenale della Speranza a San Paolo in Brasile, animato da una parte delle nostra Fraternità che si trasferisce. Era la casa della quarantena degli immigrati europei dell'inizio del novecento. Ristrutturato dal Sermig, oggi è una casa che accoglie ogni giorno 1.200 uomini di strada per restituire loro dignità. 

    L'Arsenale della Speranza
  • Marzo 1997

    La Bandiera della Pace

    Lo studio Armando Testa ci dona la sua creazione che più ci rappresenta: la bandiera della Pace che negli anni diventa il nostro simbolo. 

    La Bandiera della Pace
  • Dal 1998...

    L'accoglienza femminile

    Inizia l'accoglienza serale e notturna per donne, all'inizo per lo più straniere, che non hanno posto dove dormire. 

    L'accoglienza femminile
  • Dal 1998...

    Laboratorio del Suono

    Il  Laboratorio del Suono è il sogno musicale del Sermig. Nasce nel 1998 con lo scopo di comunicare in musica la vita e le esperienze delle migliaia di persone che ogni giorno varcano le porte degli Arsenali nel mondo. ll Laboratorio si struttura come una scuola di musica, un centro di produzione musicale e discografica, uno studio di registrazione e l'orchestra

    Laboratorio del Suono
  • Dal 2000...

    Accoglienza Madre Teresa

    Le nostre Accoglienze per chi non ha casa, si trasformano andando incontro alle richieste di aiuto delle persone che incontriamo. Le accoglienze che finora in Italia erano solo serali e notturne, diventano accoglienza anche residenziale da 24 ore su 24, per donne vittime della tratta e rifugiati.

    Accoglienza Madre Teresa
  • 5 ottobre 2002

    Mondiale dei giovani: 1° appuntamento

    L’Appuntamento Mondiale Giovani della Pace nasce dall’incontro del Sermig e del suo fondatore Ernesto Olivero con migliaia di giovani, uomini e donne, credenti e non. Incontri che hanno dato corpo ad un’intuizione: permettere alle nuove generazioni di farsi ascoltare dai grandi della Terra nei campi della politica, della cultura, dell’economia, della spiritualità.

    Torino è la sede del primo appuntamento

    Mondiale dei giovani: 1° appuntamento
  • 31 gennaio 2004

    Università del Dialogo

    L’Università del Dialogo è una delle proposte culturali del Sermig per offrire ai giovani e agli adulti uno spazio di formazione permanente per riflettere sui problemi del nostro tempo in una prospettiva di speranza. Un cammino di ricerca del senso della vita rivolto a tutti, con l’intento di incoraggiare, soprattutto nelle nuove generazioni, l’impegno nell’affrontare le grandi sfide dell’esistenza. Il tutto attraverso il dialogo e l’incontro con maestri e testimoni del nostro tempo.
     
    La prima “lezione” il 31 gennaio del 2004, in Vaticano, fu tenuta da Giovanni Paolo II. “L’Università del Dialogo – disse il papa – intende dar voce a giovani di ogni Nazione, cultura e religione per costruire un mondo nel quale tutti siano a pieno titolo membri dell’unica famiglia umana. Questo dialogo deve abbracciare ogni ambito della vita sociale, economica e religiosa”.

    Università del Dialogo
  • 3 ottobre 2004

    Mondiale dei giovani: 2° appuntamento

    “La pace vincerà se dialoghiamo” è il tema del 2° Appuntamento Mondiale Giovani della Pace che organizziamo ad Asti. 

    Mondiale dei giovani: 2° appuntamento
  • Dal 2006...

    L'Arsenale dell'Incontro

    Presenti in Giordania con aiuti e progetti fin dal 2003, nel 2006 ci viene affidata la casa di Madaba che diventa l'Arsenale dell'Incontro, abitato da alcuni della Fraternità che si trasferiscono in questa parte di mondo. Accoglie oltre 200 bambini e ragazzi diversamente abili, cristiani e musulmani. E' punto di incontro, amicizia e dialogo tra persone e culture diverse.

    L'Arsenale dell'Incontro
  • Dal 2007...

    L'Arsenale della Piazza

    Le porte dell’Arsenale della Pace si sono aperte sulla piazza antistante: nel 2007 i giovani del Sermig hanno iniziato ad abitare la piazza incontrando bambini e ragazzi dai sei ai diciotto anni, marocchini, tunisini, egiziani, albanesi, rumeni, somali, ghanesi, nigeriani, ivoriani, congolesi, iraniani, cinesi, peruviani, venezuelani...

    La piazza è diventata una sala giochi e di studio a cielo aperto. La conoscenza dei bisogni di questi bambini ha fatto nascere percorsi maggiormente strutturati di socialità e integrazione per i minori e le loro famiglie: il progetto educativo che chiamiamo "Arsenale della Piazza". 

    L'Arsenale della Piazza
  • Dal 2010...

    Polo del Dialogo

    Abbiamo scelto di lavorare per il dialogo partendo dai più piccoli: da qui nasce il polo educativo del dialogo: tre servizi educativi che accolgono bambini e bambine di fascia d’età compresa tra i 0-6 anni, il nido d’infanzia, la scuola d’infanzia e il baby parking.

    Polo del Dialogo
  • 16 ottobre 2010

    Mondiale dei giovani: 3° appuntamento

    Il terzo appuntamento dei Giovani della Pace è su due città: l'Aquila con una veglia di testimonianze, musica e riflessione e  una marcia silenziosa per le vie della città ferita dal terremoto del 2009 e Torino dove 15mila giovani fermi e attenti sotto la pioggia, arrivati da 56 province d’Italia e da Paesi dei cinque continenti, si ritrovano in piazza per riflettere insieme sul proprio futuro. 

    Mondiale dei giovani: 3° appuntamento
  • Dal 2011...

    L'Arsenale dello Sport

    Il progetto del Sermig che fa dello sport il linguaggio privilegiato con cui crescere insieme a centinaia di bambini, bambine e ragazzi che non potrebbero permetterselo. Nasce nel 2011 "per strada" per non lasciare da soli bambini troppo piccoli per non avere adulti di riferimento durante il gioco in zone degradate della città. Un progetto che cresce negli anni venendo incontro alle esigenze dei bambini e ragazzi che crescono. 

    L'Arsenale dello Sport
  • Dal 2011...

    La scuola di italiano

    La scuola di italiano per adulti stranieri è nata nel 2011 e continua ad accogliere in percorsi di apprendimento della lingua italiana persone provenienti da circa 39 paesi diversi. E' aperta tutto l’anno con accesso continuo anche d’estate per favorire l’inclusione delle persone più svantaggiate, grazie al servizio dei volontari che la animano. Ormai migliaia gli uomini e le donne che ha formato. 

    La scuola di italiano
  • 4 ottobre 2014

    Mondiale dei giovani: 4° appuntamento

    A Napoli, in piazza del Plebiscito, migliaia di giovani tornano a darsi appuntamento e nasce la Carta dei Giovani documento importante di riflessione da qui e per gli anni successivi tra i giovani del Sermig.

    Mondiale dei giovani: 4° appuntamento
  • 13 maggio 2017

    Mondiale dei giovani: 5° appuntamento

    In piazza del campo a Padova, torniamo a dare appuntamento ai giovani d'Italia e del mondo che condividono il desiderio di dialogo, pace e perdono. I temi cui per un giorno si dà voce su un palco e in una piazza gremita di gente. 

    Mondiale dei giovani: 5° appuntamento
  • Dal 2017...

    L'Arsenale dell'Armonia

    Situato sulla collina torinese, l'Arsenale dell'Armonia è la casa nata dalle ceneri dell'antico Eremo dei Camaldolesi. Dopo un intervento di ristrutturazione importante è diventato il luogo per accogliere i ragazzi disabili offrendo la possibilità di inserirsi in attività agricole e di trasformazione alimentare. Accoglie le famiglie di bambini in cura oncologica presso l'ospedale Regina Margherita di Torino. 

    L'Arsenale dell'Armonia
  • 11 maggio 2019

    Mondiale dei giovani: 6° appuntamento

    L'appuntamento di Bergamo dei giovani della pace, è coltivato in un anno di presenza sul territorio bergamasco con incontri, testimonianze e attività.

    Mondiale dei giovani: 6° appuntamento
  • Dal 2020...

    Emporio Speranza

    In piena pandemia da Covid-19, apriamo l'Emporio Speranza un servizio di supporto alle famiglie in difficoltà. Alla base dei servizi offerti c’è la distribuzione di beni di prima necessità: cibo, abbigliamento, casalinghi, cancelleria. Durante la pandemia la distibuzione è nella modalità della consegna di borse spesa nel cortile dell'Arsenale della Pace, dal 2021 ci spostiamo nella sede vicina dove si trasforma in un vero e proprio Emporio. 

    Emporio Speranza
  • Settembre 2021

    Scuola Materna Santa Maria della Neve

    Accogliamo la richiesta dei fondatori della scuola materna di Pecetto Torinese che, anziani, ci chiedono di subentrare nella gestione della scuola per non doverla chiudere e mantenere vivo questo luogo di riferimento importante nella comunità locale. La nostra presenza già sul territorio con l'Arsenale dell'Armonia, ci suggerisce di accogliere questa richiesta. 

    Scuola Materna Santa Maria della Neve
  • 2 agosto 2021

    La Basilica di Superga

    L'Arcivesco e amico Cesare Nosiglia affida alla cura della nostra Fraternità la Basilica di Superga

    Luogo di preghiera, ma anche monumento simbolo della Città di Torino, accettiamo questo incarico con spirito di servizio.

    La Basilica di Superga
  • 12 novembre 2021

    Il PalaSermig

    Alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, dopo soli 10 mesi di lavori, inauguriamo il PalaSermig, il palazzetto dello sport per dare una casa alle attività sportive dell'Arsenale dello Sport, il progetto che grazie ai tanti volontari consente di fare sport gratuitamente ai bambini e ragazzi che non potrebbero permetterselo. 

    Il PalaSermig
  • 24 febbraio 2022

    L'aiuto all'Ucraina

    La guerra in Ucraina, di nuovo in Europa, ci ha colti tutti "impreparati", ma la generosità della gente che ha raccolto il nostro appello, come un fiume in piena, ci ha travolti e condotti a fare, insieme, cose che mai avremmo immaginato raggiungendo migliaia e migliaia di pesone in tantissime città dell'Ucraina bombardata e assediata, con migliaia di tonnellate di aiuti. 

    L'aiuto all'Ucraina

Ce site utilise des cookies. Si tu continues ta navigation tu consens à leur utilisation. Clique ici pour plus de détails

Ok